ATCL Magazine | ScenAperta: i Centri di Salute Mentale di Frascati e Ciampino
2522
post-template-default,single,single-post,postid-2522,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.0,vc_responsive

ScenAperta: i Centri di Salute Mentale di Frascati e Ciampino

Il Centro di Salute Mentale di Frascati da anni propone e realizza attività espressive  a favore degli “utenti”, con l’obiettivo della partecipazione attiva, dell’inclusione e dell’integrazione sociale dei partecipanti. Per la realizzazione di tali attività si è  sempre cercato di utilizzare spazi non sanitari, ma spazi pubblici o privati, come nel caso di ATCL che ha messo a disposizione il Teatro di Villa Sora. Per le stesse ragioni si è sempre cercato di estendere la partecipazione alle attività anche ai familiari degli utenti e alla cittadinanza. Il ruolo degli operatori coinvolti non è mai stato quello di meri accompagnatori o osservatori esterni, ma di partecipanti a pieno titolo e alla pari di tutti gli altri.

ScenAperta: i Centri di Salute Mentale di Frascati e Ciampino

-interviste