ATCL Magazine | Da questa parte del mare
2809
post-template-default,single,single-post,postid-2809,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.0,vc_responsive

Da questa parte del mare

 

Intervista a Giuseppe Cederna.

“Da Questa Parte del Mare” è il libro della vita di Gianmaria Testa, arrivato in libreria postumo, edito da Giulio Einaudi Editori con prefazione di Erri De Luca. Pensieri, storie, situazioni che hanno contribuito a dare ispirazione alle canzoni dell’album omonimo. Le parole e le canzoni di Testa assumo una dimensione teatrale portate in scena dall’attore Giuseppe Cederna e con la regia di Giorgio Gallione. Lo spettacolo è un continuo alternarsi di voci e personalità distinte, trovate e ritrovate su un mare che abbraccia e divide, culla e annega. Giuseppe Cederna si incarna nelle loro storie raccontate attraverso una recitazione impeccabile, affettuosa e graffiante, lacerante e tenerissima. Gianmaria Testa, con la sua voce sempre profonda, sempre viva, fa il controcanto in un dialogo fitto e molto emozionate.

 

Non c’è nessuna forma d’arte come il cinema per colpire la coscienza, scuotere le emozioni e raggiungere le stanze segrete dell’anima.

– Ingmar Bergman