Senza categoria Archives | ATCL Magazine
1
archive,category,category-senza-categoria,category-1,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.0,vc_responsive

Senza categoria

In occasione del Giorno della Memoria, Corrado Augias introduce la serata Fuga. Ventuno poesie di Primo Levi con Valter Malosti, accompagnato da Gup Alcaro (live electronics) e Paolo Spaccamonti (chitarre elettriche) in diretta streaming dallo Spazio Rossellini, mercoledì 27 gennaio 2021 ore 21....

La simbologia presente nel video, come la figura della piramide, rivela il significato dell’ascesa, come il contesto in cui il soggetto si libra volando mostrando una personale chiave di lettura del tema ciclico della rinascita...

Una figura indefinita si stende in una spiaggia bianco e nera. Quando le prime note della canzone partono entriamo all’interno della figura e tramite una danza coloratissima siamo spettatori di un mondo senza genere o sessualità. ...

In un’epoca in cui si parla molto di diritti umani, la rivendicazione degli stessi da parte di una bambola vuole rappresentare la voce dell’intera umanità e l’idea che nonostante le nostre differenze siamo tutti uguali in quanto esseri umani In a moments where we talk a...

Il pezzo di SHEFOUND si ispira a “Uomini e Topi” di John Steinbeck. I protagonisti, George e Lennie, sono braccianti stagionali, “tramp”, archetipi della Grande Crisi del ‘29. L’uno, George, scaltro e nervoso; l’altro, Lennie, affetto da ritardo mentale, grande e grosso. Entrambi vittime e carnefici più...

Inventore e/o innovatore di singolari tecniche di animazione, Leonardo Carrano ha realizzato MEDEA con un procedimento particolarmente complesso: encausto su pellicola vetrificata. Il risultato è un’opera alchemica che vive di materia e di luce, una jam-session cinetico-pittorica che si fonde perfettamente con l’improvvisazione jazz, creata appositamente...

Una serie di motion comics brevi e d'atmosfera che ti lasciano addosso una risata misteriosa. Un gatto e un alieno, un tirannosauro e un uomo addormentato: ”Angelini sembra giocare a unire cose distanti tra loro attraverso un elemento quotidiano. Si esce dalla visione straniti e...